Elena Albricci

20/09/1983
Ho conseguito la laurea in Architettura e la laurea magistrale in Architettura di Interni presso il Politecnico di Milano.

  • Da marzo 2011 collaboro con Fondazione Franco Albini. Ho dato avvio al mio lavoro, occupandomi del completamento della catalogazione del materiale d’archivio. Ora svolgo attività di ricerca finalizzate al rilascio di Certificazioni di Autenticità, alla stesura di testi e alla raccolta iconografica per pubblicazioni (tra le quali “Franco Albini. La continutà di un segno”​, Marzo 2017 – collana “Lezioni di Architettura e Design”​ de Il Corriere della Sera e “Franco Albini”, Febbraio 2012 – collana “I Protagonisti del Design”​, Hachette), al supporto del lavoro di studiosi.
    Ho collaborato alla curatela di mostre dedicate all’opera di Franco Albini, come “La Sostanza della Forma”​ allestita all’Istituto Italiano di Cultura di Parigi a marzo 2016, all’Istituto Italiano di Cultura di Zagabria a novembre 2016 e al Politecnico di Milano fino al 30 maggio 2017.
    Ho lavorato come supervisore scientifico alla preparazione della mostra “Sguardi sul mondo. Franco Albini fotografo”, allestita nella sede di Fondazione Franco Albini dal 12 maggio al 7 luglio 2017.
  • Dal 2008 al 2010 ho collaborato con lo studio Arch. Massimo Simini, seguendo in particolare la progettazione di allestimenti e spazi espositivi. Tra questi, il riallestimento del Museo del Risorgimento di Milano e la mostra “Čiurlionis. Un viaggio esoterico” a Palazzo Reale a Milano.
  • Dal 2005 al 2008 ho collaborato con lo studio Arch. Paola Gian Ferrari, occupandomi prevalentemente di ristrutturazioni di unità abitative.
  • Dal 2008 al 2010 sono stata cultore della materia per il corso di Museologia della prof. Paola Cordera alla Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano.

Dal 2011 sono membro dell’International Council of Museum (Icom).